Cosa sono i sette principi

I 7 (sette) principi della responsibilità sociale sono i pilastri significativi del Get It Fair Framework.

I Principi si riferiscono a norme , Guide (e.g. OECD Guidance) e Standard (ISO 26000, ISO 31000) internazionali.

In sintesi, i sette principi si riferiscono ai seguenti documenti:

In particolare le “OECD Due Diligence Guidance for Responsible Business Conduct” e le “OECD sectoral Due Diligence Guidance“. Le guide OCSE settoriali aiutano marcatamente le organizzazioni a identificare e indirizzare i rischi per le persone, l’ambiente a la società associati ai propri processi di business, prodotti o servizi, in alcuni settori.

Dall’altro lato la norma ISO 26000 definisce sette principi della responsabilità sociale che ogni organizzazione dovrebbe rispettare e applicare.

I sette principi per la responsabilità sociale (ISO 26000)

Accountability

Le organizzazioni responsabili rispondono dei loro impatti sulla società, l’economia e l’ambiente.

In primo luogo, l’accountability implica un obbligo per il management di rispondere agli interessi di controllo dell’organizzazione. In aggiunta esso comprende l’obbligazione di un’organizzazione a rispondere a qualsiasi autorità rispetto alla legge e alle regole cogenti.

Transparenza

Le organizzazioni responsabili sono trasparenti nelle loro decisioni e attività che impattano sulla società e l’ambiente.

Le Organizzazioni Responsabili divulgano in un modo chiaro, accurato e completo, e a un ragionevole e sufficiente grado , le politiche, le decisioni e le attività di cui sono responsabili. A questo scopo, tali informazioni dovrebbero essere prontamente accessibili e comprensibili per coloro i quali sono stati o possono essere influenzati in qualche modo dall’Organizzazione. Le informazioni dovrebbero essere puntualmente e concretamente presentate in modo chiaro e obiettivo al fine di consentire agli Stakeholders di valutare accuratamente l’impatto che le decisioni e le attività dell’organizzazione hanno sui loro rispettivi interessi.

Comportamento Etico

Le Organizzazioni Responsabili si comportano in modo etico.

Ogni comportmento dell’organizzazione dovrebbe essere basata su valori ugualmente importanti di onestà, equità e integrità. In altre parole, queti valori implicano un’attenzione per le persone, gli animali e l’ambiente e l’impegno a valutarel’impatto di queste attività e decisioni sugli interessi degli Stakeholder.

Rispetto per gli interessi degli Stakeholder

Le organizzazioni responsabili rispettano, considerano e corrispondono i legittimi interessi dei loro Stakeholder.

Fondamentalmente esse identificano gli Stakeholder, valutano e tengono in considerazione l’abilità degli Stakeholder di contattare e influenzare l’organizzazione. In altre parole, essi considerano le viste degli Stakeholders i cui interessi sono probabilmente influenzati dalle decisioni o attività anche se non hanno formali ruoli nella Governance dell’Organizzazione o sono inconsapevoli dei loro interessi.

Rispetto della legislazione.

Le Organizzazioni responsabili accettano che il rispetto della legge applicabile sia obbligatorio.

Senza alcun dubbio le norme di legge rappresentano la supremazia della legge sulle organizzazioni. Per questa ragione le organizzazioni accettano l’idea che nessun individuo o organizzazione può stare sopra la legge, incluse le Autorità e Istituzioni pubbliche.

Rispetto delle norme internazionali di comportamento

Per di più, le organizzazioni responsabili rispettano le norme internazionali di comportamento, mentre aderiscono al principio del rispetto delle norme di legge.

Rispetto dei diritti umani

Le organizzazioni responsabili rispettano esplicitamente i diritti umani e riconoscono sia la loro importanza sia la loro universalità.

Laddove i diritti umani non siano protetti (dalla legge), prendono misure per rispettare i diritti umani ed evitano di prendere vantaggio da queste situazioni. Inoltre, laddove la legge o la sua implementazione non forniscono adeguata protezione dei diritti umani, esse aderiscono volontariamente ai principi delle norme di comportamento internazionali.