Rapporto Finale di Assessment

In assoluto, il Rapporto Finale di Valutazione è il più importante output fornito per l’Organizzazione. In breve, il rapporto identifica le aree di miglioramento e i punti di forza del profilo di rischio ESG dell’Organizzazione.

Preparazione del Rapporto

Prima della conclusione dell’Assessment in sito, il Team consolida tutte le evidenze e assegna il punteggio utilizzando la GIF Metric. Quindi, il Team prepara la prima bozza del Rapporto Finale di Assessment e lascia l’organizzazione. A questo punto il Lead Assessor può redigere la versione finale del Rapporto e lo manda all’Organismo di Validazione per il riesame.

L’Organismo di Validazione assegna il compito di riesaminare il rapporto e predisporre la versione riesaminata a un GIF AP non coinvolto nel Team di Assessment.

Per chiarire, gli obiettivi del riesame sono:

  • confermare che tutte le attività di validazione sono state completate in accordo con il Programma
  • verificare la consistenza e appropriatezza delle evidenze a supporto del punteggio
  • fornire l’evidenza che i rilievi significativi sono stati identificati, documentati e risolti.

Contenuto

In conclusione, il Rapporto Finale di Assessment consiste di:

  • executive summary
  • Validazione della Matrice di Materalità
  • Significativi punti di forza e debolezza per Area
  • Evidence raccolte durante l’Assessment in sito
  • Punteggio totale e punteggio per criterio e area
  • Raccomandazioni per la decisione
Rapporto Finale di Assessment

Come utilizzare il Rapporto

Innanzitutto il Rapporto Finale di Valutazione è strettamente confidenziale.

Quindi, il rappresentante dell’Organizzazione riceve il rapporto e può utilizzarlo per finalità interne.

In sintesi, il rapporto intende fornire a Leaders, Management e Personale degli input per riflettere sui passi successivi.

Vantaggi per i Leader:

  • Aiutare a pianificare e controllare la strategia di rischi ESG
  • Comprendere le priorità di intervento
  • Sviluppare una cultura in cui la responsabilità sociale per lo sviluppo sostenibile è la norma

Benefici per il Management:

  • Vederei legami tra la strategia e le operations
  • Coinvolgere il personale nel trattare i rischi ESG
  • Indirizzare i miglioramenti e la riduzione dei rischi ESG

Benefici per il Personale:

  • Fornire al personale input per costuire una comune direzione per lo sviluppo sostenibile
  • Creare consapevolezza sull’impatto delle loro azioni sugli Stakeholder
  • Contribuire al progresso e alla competitività

Inoltre, il Programme Owner utilizza il Rapporto preparato dal Validation Body come informazioni di supporto per preparare e concedere i seguenti outputs: