Cos’è il Responsible investment

Responsible investment è un approccio all’investimento che riconosce esplicitamente l’importanza per l’investitore dei fattori ambientali, sociali e di governance. Pertanto, l’approccio consente di perseguire una maggiore stabilità di lungo termine dei mercati finanziari nel loro insieme.

Numerosi fattori rilevanti per un business non sono catturati dalle tradizionali analisi finanziarie. Tuttavia, si è compreso come i fattori non finanziari possan avere un concreto impatto finanziario.

Per catturare questi fattori e inserirli nei criteri di scelta del portafoglio di investimento, banche, assicurazioni e investitori prestano crescente attenzione ai fattori ESG (Environmental, Social and Governance) per valutare le performance e i rischi non finanziari.

Responsible investment - 01

In poche parole, le Organizzazioni con un buono punteggio ESG sembrano essere meglio attrezzate ad anticipare i rischi e opportunità future.

Analogamente, esse sembrano meglio attrezzate per un pensiero strategico focalizzato sulla creazione di valore nel lungo periodo. Un ESG rating basso di un’agenzia indipendente può determinare l’esclusione di un asset dal portafoglio di un investitore.

Gli investimenti che combinano la creazione di valore finanziario e non finanziario, o gli investimenti che prezzano in modo corretto i rischi sociali, ambientali ed economici sono possibili solo in base a informazioni affidabili.

Questo ha favorito il fiorire di numerose agenzie di ESG Rating. Tali agenzie analizzano e consolidano su piattaforme informatve dati e informazioni disponibili su articoli di media, rapporti settoriali, rapporti annuali e questionari Ogni agenzia di rating utilizza soprattutto in proprio set di metriche per misurare il livello di esposizione ai rischi ESG. Inoltre, al momento, non esistono standard e modelli comuni a livello di settore per confrontare i dati.

Perchè richiedere Get It Fair

Il GIF ESG Rating scheme offre una soluzione più affidabile per le seguenti ragioni:

  • il GIF Framework si riferisce a Guide (OECD) e norme (ISO 2600) riconosciute a livello internazionale
  • il processo di validazione prevede la verifica dell’analisi di materialità
  • Il processo di Due Diligence combina riesame documentale, analisi di dati e verifiche in sito.
  • la valutazione è focalizzata sui rischi di impatti avversi futuri
  • fornisce il “GIF Rapporto Non Finanziario” in confomità alla Direttiva 2014/95/EU

Benefici per Banche, Assicurazioni e Investitori

Il “GIF Rapporto Non Finanziario” preparato da una terza parte indipendente consente a Banche, Assicuazioni e Investitori di:

  • implementare strategie di Responsible Investment e permette di:
  • migliorare l’affidabilità e credibilità delle informazioni sui rischi ESG
  • disporre di un Rapporto Non Finanziario validato in conformità con requisiti normativi
  • ridurre il livello di esposizione ai rischi ESG
  • migliorare la trasparenza delle informazioni relativi ai prodotti finanziari messe a disposizione dei clienti/risparmiatori
  • ridurre le responsabiltà di Directors’, Sindaci e Revisori